L’unica persona nera nella stanza

24/10/21 – Aperitivo letterario

Presentazione di “L’unica persona nera nella stanza” con l’autrice Nadeesha Uyangoda (66thand2nd)

Dialoga con l’autrice Alice Cucchetti (Film TV)

Domenica 24 ottobre dalle 19.30
Circolo aperto dalle 18.00 con cucina e bar

Ingresso gratuito, riservato socie e soci ARCI
Prenotazioni via whatsapp al 351 9763540


IL LIBRO
La razza è un concetto difficile da cogliere, pur non avendo fondamenti biologici produce grossi effetti nei rapporti sociali, professionali e sentimentali. La razza in Italia non si palesa fino a quando tu non sei l’unica persona nera in una stanza di bianchi. E quell’unica persona è Bellamy, Mike, Blessy, David… una moltitudine in parte sommersa, sotterranea.
Quell’unica persona è chi si è sentito dire troppe volte che «gli italiani neri non esistono»: lo gridano negli stadi, lo dice certa politica, sembrano confermarlo le serie tv, la letteratura, i media. In un certo senso è persino vero: gli italiani neri non emergono, non si vedono negli ambienti della cultura, nei talk show e nelle liste elettorali. O meglio, in quei luoghi esistono ma solo come oggetto del discorso, quasi mai come soggetto. La loro presenza è ridotta alla riforma della cittadinanza, ai casi di razzismo, all’«immigrazione fuori controllo», ai barconi, all’«integrazione».

Con un approccio inedito e un linguaggio fresco e «social», Nadeesha Uyangoda apre in questo libro, che incrocia saggio e memoir, un’onesta conversazione per comprendere meglio la dinamica razziale nel nostro paese.

L’AUTRICE
Nadeesha Uyangoda è nata in Sri Lanka, vive a Nova Milanese, in Brianza, da quando aveva sei anni. Giornalista freelance, si occupa da tempo di temi quali identità, razzismo e migrazioni, collaborando con Al Jazeera, Not, Rivista Studio, The Telegraph, il Corriere della Sera, Vice Italia e la piattaforma openDemocracy. Nel 2021 ha pubblicato con 66thand2nd il suo primo libro, L’unica persona nera nella stanza, in cui ha provato a mettere in luce le dinamiche razziali del nostro paese incrociando il saggio e il memoir.

Alice Cucchetti è tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di “Nocturno” e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv. Ama le canzoni con i finali tristi, gli androidi paranoici, i paradossi temporali, i gatti e il cioccolato. Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di “Pilota – Un podcast sui telefilm”, il programma sulle serie tv di Querty.it.


info evento

L’evento è indoor con posti a sedere limitati, verranno rispettate tutte le modalità di distanziamento e quelle relative al possesso di green pass. Ulteriori info: www.dgc.gov.it

Per ragioni di sicurezza, l’ingresso sarà possibile fino esaurimento posti a sedere. Prenota il tuo posto a sedere, ti basta mandare un messaggio via WhatsApp (no telefonate!) al numero 351 9763540 specificando se vuoi assistere all’EVENTO oppure no. Il numero è attivo nei giorni di apertura del Circolo.

Ingresso riservato socie e soci Arci. Scopri di più sul tesseramento