Logo Arci Circolo Gagarin Busto Arsizio cultura
Prossimi eventi

Comaneci

Fanno tappa al Circolo Gagarin i comaneci con il loro carico musicale di grazia e delicatezza volto ad incantarci, proprio come incantò il mondo il volteggiare della ginnasta rumena da cui prendono il nome, alle Olimpiadi di Montreal del 1976.

Un blues folk minimale, dalle forme perfette ed essenziali, a tratti oscuro e vagamente psichedelico, altre volte luminoso e spensierato. 

Un concerto imperdibile, da seguire in silenzio e ad occhi chiusi.

Ingresso a sottoscrizione libera UP TOU YOU. 
Ingresso riservato ai soci #Arci2016
Apriamo alle 20:30, concerto dalle 22:00.

Brightr (UK) + Girless

Circolo Gagarin e NoReason Booking sono lieti di presentare:

▲ Brightr (uk)
from Eastbourne, United Kingdom.
"Hi I'm Brightr. I write gloomy emo pop songs to filter out my inner rage. Let's party!"
Ok? Tutto chiaro? sì
Qui: iambrightr.com

▲ Girless 
dai Girless & The Orphan, dalla riviera romagnola.
Folk/Punk/Pop acustico di quello che ci piace.
Qui in versione elettrica: https://girlessorphan.bandcamp.com/

Ingresso gratuito riservato ai soci ARCI 2016. 
Apriamo alle 20:30, concerto dalle 22:00.

Critical Gagarin: Corti - Luoghi e persone d'oggi

"Vogliamo far conoscere la tempesta silenziosa delle voci inascoltate, delle storie ignorate, degli eroi dimenticati e delle buone pratiche che non ricevono adeguata attenzione dai media tradizionali.
Ci teniamo alla larga dal facile sensazionalismo ed evitiamo di vittimizzare, utilizziamo invece un metodo partecipativo che sia rispettoso delle persone le cui storie raccontiamo. 
Le nostre produzioni nascono dalle esperienze personali dei nostri protagonisti nel momento in cui diventano veri agenti di cambiamento.
Crediamo che dare valore alla diversità, sia essa culturale, religiosa, politica, economica o di genere, vuol dire evitare la violenza e promuovere la comprensione reciproca."

Sarah Trevisiol e Matteo Vegetti lavorano insieme da cinque anni su documentari e progetti a sfondo antropologico e sociale. Alcune delle loro opere sono state trasmesse da canali di risonanza internazionale, come National Geographic. 
Qualche tempo fa hanno fondato Silent Storm Productions.
Per una serata all'insegna della narrazione antropologica ci propongono la visione di tre cortometraggi esemplificativi del loro lavoro: 

INSIDERS-OUTSIDERS
Quando la tua patria ti considera uno straniero.

LOST LAND
Majuli, un'isola che sta scomparendo.

LET ME BE ME
Nè uomo nè donna, ma hijra. 

Per maggiori info: http://silent-storm.com/

Modera la serata Federico Pianzola.
Ingresso gratuito riservato ai soci Arci 2016.
Aperitivo dalle 18.30 - Proiezioni dalle 21.00

Contatti

Ingresso riservato ai soci Arci 2016
Per aderire leggi il nostro Statuto
Il Circolo è aperto venerdì, sabato e domenica dalle ore 20.30.
Il campo Nome e cognome è obbligatorio
Il campo E-mail è obbligatorio
Il campo Telefono è obbligatorio
Il campo Messaggio è obbligatorio
È obbligatorio accettare l'informativa sulla privacy
Invia