Elli De Mon + Diego DeadMan Potron

12 Gennaio 2019
Dark was the night

Nuova puntata di Blues al Gagarin. Torna DARK WAS THE NIGHT.

Stavolta sulla navicella Voyager ai confini della galassia (ovvero il palco del Gagarin) troviamo

▲ Elli de Mon
Elli de Mon è chitarre, grancassa, rullante, sonagli, suoni saturi e psichedelia indiana. Attingendo a piene mani dalla tradizione sciamanica di lontani incantatori come Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, Elli combatte i suoi demoni con lo strumento a lei più congeniale: la musica. Un blues nuovo, fatto di slide selvaggi e contaminato da infuenze punk (Elli militava anche negli Almandino Quite Deluxe), e dalla musica indiana, grande amore di Elli. Ha suonato ovunque e con tutti, e ci porta il suo nuovo lavoro, Songs of Mercy and Desire, un disco minimale di chitarra acustica e weissenborn, C’è il blues, c’è il folk, c’è lo sciamanesimo.

ASCOLTA LOUISE | https://www.youtube.com/watch?v=K79W5mzmnpU
ELLI AL MOJO BLUES FESTIVAL | https://www.youtube.com/watch?v=nehrXGlUXd0

▲ Diego DeadMan Potron
Dopo il blues stoner degli esordi e l’esperienza “Bluesfuckers” ad alto volume con Christian “Amen” Amendolara, Diego torna sul palco per concerti dai toni più intimi, misteriosi e acustici, attraverso strati sonori e lievi distorsioni, atmsofere desert rock e psichedeliche. Ci suona le sue nuove Winter Session.

ASCOLTA E GUARDA BLIND SISTERS’ HOME | https://www.youtube.com/watch?v=kemnIzmAqj0

Sabato 12 gennaio 2019
Ingresso a sottoscrizione 5,00 euro, riservato ai soci ARCI 18-19
Cucina attiva dalle 19.30, concerto dalle 22.00