Chris Brokaw (USA) + TUM

7 Marzo 2020
live
Circolo Gagarin è lieto di ospitare un’altra icona dell’indie rock d’oltreoceano: Chris Brokaw, fondatore di Codeine e Come. Apre il concerto TUM, con un album fresco fresco.
 
▲ Chris Brokaw [usa]
 
Tra i musicisti più attivi e dotati della sua generazione, Chris Brokaw fa il suo esordio ufficiale nel circuito rock underground di New York alla guida dei CODEINE. Agli inizi degli anni 90 si trasferisce a Boston dove, assieme a Thalia Zedek prosegue il suo percorso musicale mettendo su una band destinata a divenire in breve tempo oggetto di culto. I COME riescono a mischiare in modo del tutto originale il blues ed il punk. Mettono a punto un sound esplosivo, caratterizzato dai dirompenti assolo di chitarra di Chris e di Thalia, immersi in un tessuto armonico sempre efficace e potente ed in una struttura ritmica lenta ed ipnotica. Uno slow-core a forti tinte scure a cui conferisce la giusta dose di pathos la voce graffiante di Thalia. Quattro splendidi album ed una serie di singoli, autentiche pietre miliari del genere, poi, nel 1999, la fine del progetto. Chris rimane a Boston, prosegue nelle sue numerose collaborazioni musicali e, pian piano, avvia la propria carriera solista,lavora a fianco di personaggi del calibro di Steve Wynn, Evan Dando (Lemonheads) e Clint Conley e partecipa attivamente ai progetti dei Willard Grant Conspiracy, dei Pullman e dei New Year.
A febbraio e marzo Chris portera’ in tour il suo ultimo lavoro “End of the Night” uscito per Tak:Til/Glitterbeat Records. Solo show.
 
LIVE @ KEXP | https://www.youtube.com/watch?v=b3I3MpbIjuY
THE RULE OF TEN | https://www.youtube.com/watch?v=kEZQiByspUs
 
TUM
 
TUM (voce dei Pocket Chestnut) porta sul palco il suo primo disco solista Take Off and Landing, registrato e mixato da El Vis, suonato fino allo svenimento con Gabriele G (Doc Brown) e tantissimi altri amici. Dieci canzoni scritte quasi tutte sugli aerei, con un ukulele, un cellulare e dei vicini di posto verosimilmente infastiditi ma il più delle volte pazienti. Una volta decollati, sotto le nuvole passano la Thailandia, il Marocco, la Lapponia, la Spagna, il Giappone. Nelle cuffie di TUM girano Flaming Lips, BRMC e Langhorne Slim da ascoltare a occhi ben chiusi fino all’atterraggio.
 
DISCO INTERO | http://bit.ly/TakeOffAndLanding
 
•••
 
Sabato 7 marzo 2020
Chris Brokaw [usa] + TUM
live @ Circolo Gagarin
Ingresso 5,00 euro, riservato ai soci ARCI.
 
Cucina attiva dalle 19.30, concerti alle 22:00 circa.